Servizi

Servizi

BENEFICIA DEI NOSTRI SERVIZI

Il servizio legale di consulenza e assistenza costante e continuativo rivolto alle PMI, in grado di rispondere, esaustivamente, alle esigenze di molte piccole e medie imprese.

Domiciliazioni, sostituzioni d'udienza, adempimenti in cancelleria e UNEP presso la circoscrizione/circondario del

Tribunale di Castrovillari

(servizi per Avvocati e Studi Legali)

Per conoscere il costo del servizio di "Domiciliazione-Sostituzione-Adempimento" o del servizio di "Ufficio Legale in Outsourcing", clicca su "Richiedi il Listino Compensi" e compila i campi del "form". Riceverai il Listino in pochi minuti.

I nostri Servizi

CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE GIUDIZIALE E STRAGIUDIZIALE

STRAGIUDIZIALE

Attività che l’avvocato svolge fuori del processo

Prestazioni di Consulenza Stragiudiziale

 

CONSULTAZIONI E PARERI ORALI, TELEFONICI O TELEMATICI

che esauriscono la pratica e che non importino informativa e studio particolare.

PARERI ORALI

che importino informativa e studio particolare.

PARERI SCRITTI

che importino informativa e studio particolare.

 

Prestazioni di Assistenza Stragiudiziale

 

ATTO DI MESSA IN MORA

Intimazione o Richiesta ai sensi dell'art. 1219 del Codice Civile

È una procedura per intimare, cioè richiedere, ufficialmente alla controparte, con la quale si ha un rapporto, un determinato adempimento.

 

DIFFIDA (generica)

È, sostanzialmente, analoga alla messa in mora, con la differenza che invece di intimare a fare qualcosa entro un certo termine si intima a non fare una certa cosa, con l'avvertimento che diversamente ci si rivolgerà all’autorità competente.

 

DIFFIDA AD ADEMPIERE

ai sensi dell'art. 1454 del Codice Civile

La diffida ad adempiere, differentemente dalla messa in mora o la diffida generica, è una dichiarazione scritta con cui si intima alla controparte il rispetto del contratto entro un congruo termine, non inferiore a 15 giorni, con espressa avvertenza che in caso contrario il contratto si intenderà senz'altro risolto.

 

DENUNCIA

La denuncia da parte dei privati, art. 333 del Codice di Procedura Penale, è l'atto con il quale ogni persona porta a conoscenza dell'autorità, pubblico ministero o ufficiale di polizia giudiziaria, un reato perseguibile d'ufficio del quale ha notizia.

 

QUERELA

Per alcuni reati il processo può iniziare soltanto se la persona offesa presenta querela, art. 120 del Codice Penale, cioè una denuncia contenente anche la richiesta di procedere penalmente.

 

ISTANZA DI PROCEDERE

ai sensi dell'art. 130 (con riferimento agli artt. 9 e 10) del Codice Penale e all'art. 341 del Codice di Procedura Penale

Per punire taluni delitti commessi all’estero, occorre che la persona offesa faccia istanza di procedere.

 

ESPOSTO

L'esposto è un atto con cui qualunque interessato segnala fatti o situazioni che, pur non costituendo reato, ritiene pregiudizievoli per sé o per la collettività o, in genere, per il buon andamento del pubblico servizio, e pertanto chiede un intervento alla competente Autorità.

 

MEMORIE E RELAZIONI

REDAZIONE DI CONTRATTI, tipici o atipici;

REDAZIONE DI STATUTI, come, ad esempio, statuto di associazione e statuto di società;

REDAZIONE DI REGOLAMENTI, come, ad esempio, regolamento condominiale, regolamento di associazioni, regolamento di società;

REDAZIONE DI TESTAMENTI

 

Altre prestazioni di Assistenza Stragiudiziale

Assistenza ad assemblee, adunanze, consigli, comitati e simili;

Assistenza in procedure concorsuali giudiziali e stragiudiziali, in pratiche di successioni, divisioni, liquidazioni, tributarie, quando esigano continuativa attività di consulenza;

Assistenza in procedure arbitrali irrituali;

Ispezioni, visure, ricerca e richiesta documenti.

ISTANZE RELATIVE AI METODI ALTERNATIVI DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE - ADR

 

NEGOZIAZIONE ASSISTITA

introdotta dal D.L. 12 settembre 2014, n. 132 convertito in L. 10 novembre 2014 n. 162

La negoziazione assistita è condizione di procedibilità, nel senso che non si può iniziare una causa senza averla esperita, della domanda giudiziale di risarcimento del danno da circolazione di veicoli e natanti e di pagamento a qualsiasi titolo di somme non eccedenti gli € 50.000,00 ove non si tratti di uno dei casi di cui all’art. 5 comma 1-bis del d.lgs. 28/2010, ovvero nei casi in cui è prevista la mediazione.

 

MEDIAZIONE

ai sensi del D.Lgs n.28 del 2010

La mediazione è obbligatoria, nel senso che non si può iniziare una causa senza averla esperita, per le questioni relative a:

condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria, risarcimento del danno derivante da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

 

MEDIAZIONE TRIBUTARIA OBBLIGATORIA

ai sensi dell'art. 17-bis nel decreto legislativo n. 546 del 1992

La mediazione tributaria obbligatoria, nel senso che non si può iniziare una causa senza averla esperita, che si applica alle controversie di valore non superiore a 20.000 euro, relative a tutti gli atti impugnabili, individuati dall’art. 19 del D.lgs. n. 546 del 1992.

 

CONCILIAZIONE

Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera AGCOM n. 173/07/CONS, come consolidato con le modifiche apportate con delibera n. 597/11/CONS, delibera n. 479/09/CONS, delibera n. 95/08/CONS e delibera n. 502/08/CONS

La conciliazione è una procedura di risoluzione extragiudiziale delle controversie, obbligatoria, nel senso che non si può iniziare una causa senza averla esperita, per legge nelle liti tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche, durante la quale le parti, aiutati da un soggetto terzo, il conciliatore, tentano in modo amichevole di trovare una soluzione.

 

ISTANZA PER LA CONCILIAZIONE IN SEDE NON CONTENZIOSA

ai sensi dell'art. 322 del Codice di Procedura Civile

RICORSI AMMINISTRATIVI

 

Ricorso gerarchico

è un ricorso amministrativo di carattere generale proponibile avverso provvedimenti non definitivi della PA.

 

Ricorso in opposizione

Previsto dall'art. 7 del Dpr n. 1199 del 1971, si caratterizza, rispetto al ricorso gerarchico, in quanto viene promosso nei confronti della medesima autorità che ha emanato l'atto impugnato. Diversamente dal ricorso gerarchico, il ricorso in opposizione non è un istituto di carattere generale ed è ammesso sole nelle ipotesi tassativamente contemplate dalla Legge. Il ricorso in opposizione può essere promosso per motivi di merito o per motivi di legittimità, presuppone un interesse a ricorrere che può essere costituito dalla titolarità di un diritto soggettivo o da una posizione di interesse legittimo.

 

Ricorso straordinario al Capo dello Stato

previsto e disciplinato dagli artt. 8 e ss del Dpr n. 1199 del 1971, costituisce uno strumento, alternativo rispetto alla tutela giurisdizionale amministrativa, per la tutela di diritti soggettivi ed interessi legittimi lesi da un provvedimento definitivo della PA.

GIUDIZIALE

Attività che l’avvocato svolge nel processo

GIUDIZI INNANZI AL GIUDICE DI PACE CIVILE

 

GIUDIZI DI COGNIZIONE INNANZI AL TRIBUNALE

 

CAUSE DI LAVORO

 

CAUSE DI PREVIDENZA

 

PROCEDIMENTO PER CONVALIDA LOCATIZIA

 

ATTO DI PRECETTO

 

VOLONTARIA GIURISDIZIONE

 

PROCEDIMENTI MONITORI (DECRETO INGIUNTIVO)

 

PROCEDIMENTI DI ISTRUZIONE PREVENTIVA

 

PROCEDIMENTI CAUTELARI

 

GIUDIZI D'APPELLO (SECONDO GRADO)

Giudizi d'Appello innanzi al Tribunale od alla Corte d'Appello

 

GIUDIZI INNANZI ALLA CORTE COSTITUZIONEALE, CORTE EUROPEA, CORTE DI GIUSTIZIA UE

 

ESECUZIONI MOBILIARI

 

ESECUZIONI PRESSO TERZI, PER CONSEGNA E RILASCIO

 

ESECUZIONI IMMOBILIARI

 

ISCRIZIONIE IPOTECARIA, AFFARI TAVOLARI

 

DICHIARAZIONE DI FALLIMENTO

 

GIUDIZI AMMINISTRATIVI

Giudizi innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale

 

GIUDIZI TRIBUTARI

Giudizi innanzi alla Commissione Tributaria Provinciale

Giudizi innanzi alla Commissione Tributaria Regionale

Arbitrato

 

GIUDIZI PENALI INNANZI AL GIUDICE DI PACE

 

GIUDIZI PENALI GIP, GUP, TRIBUNALE MONOCRATICO, TRIBUNALE COLLEGIALE, CORTE D'ASSISE,

 

GIUDIZI PENALI CORTE D'APPELLO, TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA, CORTE D'ASSISE D'APPELLO

PROCEDIMENTI SPECIALI

 

PROCEDIMENTI SOMMARI

- procedimento per ingiunzione;

- procedimento per convalida di sfratto;

- sequestro giudiziario;

- sequestro conservativo;

- procedimenti di denuncia di nuova opera e di danno temuto;

- procedimenti di istruzione preventiva;

- accertamento tecnico preventivo;

- consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite ex art. 696 bis;

- procedimento sommario di cognizione;

- assunzione di testimoni a futura memoria;

- procedimenti d'urgenza;

- procedimenti possessori;

 

PROCEDIMENTI CAUTELARI

 

PROCEDIMENTI POSSESSORI

- azione di reintegrazione del possesso;

- azione di manutenzione;

- sequestro giudiziario;

 

PROCEDIMENTI IN CAMERA DI CONSIGLIO

 

ALTRI PROCEDIMENTI SPECIALI

 

RITO DEL LAVORO

OPPOSIZIONE A SANZIONI AMMINISTRATIVE

- Opposizione a ordinanza ingiunzione

- Opposizione al verbale di violazione Codice della strada

- Opposizione a sanzione amministrativa in materia di stupefacenti

- Opposizione ai provvedimenti di recupero di aiuti di stato

CONTROVERSIE AGRARIE

 

RITO SOMMARIO DI COGNIZIONE

Professioni

- Liquidazione degli onorari e diritti di avvocato

- Impugnazione dei provvedimenti disciplinari a carico dei notai

- Impugnazione delle deliberazioni del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti

Spese di giustizia

- Opposizione a decreto di pagamento di spese di giustizia

Immigrazione

- Mancato riconoscimento del diritto di soggiorno

- Allontanamento dei cittadini UE o dei loro familiari

- Allontanamento dei cittadini non UE

- Riconoscimento della protezione internazionale

- Diniego nulla osta ricongiungimento familiare e permesso di soggiorno per motivi familiari

TSO

- Opposizione al trattamento sanitario obbligatorio

Materia elettorale

- Azioni popolari ed eleggibilità, decadenza ed incompatibilità nelle elezioni comunali, provinciali e regionali

- Azioni popolari ed eleggibilità, decadenza ed incompatibilità per il Parlamento europeo

- Impugnazione decisioni Commissione elettorale circondariale in tema di elettorato attivo

Intercettazioni

- Riparazione a seguito di illecita diffusione del contenuto di intercettazioni telefoniche

Discriminazioni

- Fondate su motivi razziali, etnici, nazionali, religiosi

- Fondate su handicap, orientamento sessuale, età

Nei confronti di disabili

- Per l’accesso al lavoro ed accesso a beni e servizi

Espropriazioni

- Opposizione alla stima nelle espropriazioni per pubblica utilità

Provvedimenti stranieri

- Attuazione di sentenze e provvedimenti stranieri di giurisdizione volontaria e contestazione del riconoscimento

 

PROCEDIMENTO SI SEPARAZIONE

PROCEDIMENTO DI DIVORZIO

DOMICILIAZIONI LEGALI, SOSTITUZIONI D'UDIENZA, ADEMPIMENTI DI CANCELLERIA E UNEP

(PER AVVOCATI E ALTRI STUDI LEGALI)

 

Lo Studio si rende disponibile per domiciliazioni, sostituzioni in udienze ed espletamento adempimenti di cancelleria o UNEP, anche per interi giudizi e procedimenti, sia in ambito civile che penale per le cause di competenza di tutti gli uffici giudiziari della circoscrizione/circondario del Tribunale di Castrovillari, con particolare riguardo, ma non esclusivamente, per le cause di competenza del Tribunale di Castrovillari e dell'Ufficio del Giudice di Pace di Castrovillari, a pochi metri dai quali, così come dagli uffici dell'UNEP, è situato lo Studio.

Possiamo aiutarti

IN CASO DI INCIDENTE STRADALE, CARTELLA DI PAGAMENTO, AVVISO DI ACCERTAMENTO, FERMO AUTO, PIGNORAMENTO DEL CONTO CORRENTE, PIGNORAMENTO DELLO STIPENDIO, SANZIONE AMMINISTRATIVA PER VIOLAZIONE AL CODICE DELLA STRADA, RITIRO DELLA PATENTE.

Servizi Online

TI ASSISTIAMO A DISTANZA

STANDOTI VICINO

I nostri Servizi Online

PER RISPARMIARE TEMPO E DENARO SENZA MUOVERTI DA CASA O DALL'UFFICIO

 

Con i servizi prestati telematicamente, lo Studio è in grado di fornire ai Clienti risposte rapide, qualificate e sempre aggiornate, senza alcun limite di tempo e distanza. Grazie alle nuove tecnologie, che azzerano tutte le distanze riducendo i tempi di contatto con il Cliente e di elaborazione delle pratiche, è possibile, a fronte di compensi più vantaggiosi per i Clienti, privati e aziende, avere lo standard di professionalità proprio delle prestazioni rese in studio. I Servizi Online, che hanno natura di prestazioni di consulenza ed assistenza legale stragiudiziale, sono in grado di rispondere, esaustivamente, alle esigenze di molti Clienti, i quali possono riceverle rapidamente, risparmiando tempo e denaro, senza muoversi da casa o dal proprio ufficio.

Prestazioni di Consulenza Stragiudiziale

CONSULTAZIONE

Consultazioni orali che esauriscono la pratica e pareri, anche telefonici o telematici, che non importino informativa e studio particolare

PARERE

Pareri, orali o scritti, che importino informativa e studio particolare

Prestazioni di Assistenza Stragiudiziale

REDAZIONE DI LETTERA

Redazione di diffide, ricorsi, memorie, esposti, relazioni, denunce (a firma del solo Cliente)

LETTERA DI INTERVENTO LEGALE

Redazione di diffide, ricorsi, memorie, esposti, relazioni, denunce (a firma dell'Avvocato con procura del Cliente)

REDAZIONE DI CONTRATTO

Redazione di contratti, statuti, regolamenti, testamenti

Richiedi il Listino Compensi

Per conoscere il costo dei Servizi Online, clicca su "Richiedi il Listino Compensi" e compila i campi del "form". Riceverai il Listino in pochi minuti.

Richiedi un Servizio Online

Clicca su "Richiedi un Servizio Online", compila i campi del "form" con i tuoi dati, i tuoi recapiti, l'oggetto ed una breve descrizione della questione relativamente alla quale è richiesto il servizio, verrai contattato entro pochi minuti per il perfezionamento della richiesta.

METTITI IN CONTATTO CON NOI

Seguici sui Social Networks

CORSO DELLA RESISTENZA N.77

-87010- FRASCINETO (CS)

VIA CESARE BATTISTI N.34

-87012- CASTROVILLARI (CS)

VIA DELLA STAZIONE OSTIENSE N.27

-00154- ROMA (RM)

AVVOCATO GENNARO RIZZO - ORDINE DEGLI AVVOCATI DI CASTROVILLARI - PARTITA IVA: 03112270784 - POLIZZA RC PROFESSIONALE: TOKIO MARINE-HCC N. HCC 17-W0010317